Certificazioni

Certificazioni aziendali

Oggi giorno sono sempre di più le aziende che  decidono  di implementare un sistema di gestione aziendale riconosciuto da un ente terzo.

Euroinfoteam risponde a questa esigenza offrendo un servizio di consulenza, volto ad accompagnare le aziende a ottenere le seguenti certificazioni:

  • ISO 9001:2015 (Qualità)
  • ISO 14001:2015 – Regolamento EMAS (Ambiente)
  • BS OHSAS 18001 – ISO 45001:2018 (Sicurezza)
  • SA 8000 – ISO 26000 (Etica)
  • ISO 29990:2011 (Formazione non formale)
  • ISO 21000:2018 (Certificazione per organizzazioni educative)
  • ISO 22000:2018 (Sicurezza alimentare)
  • HACCP (Autocontrollo alimentare)
  • Standard BRC (Filiera produttiva alimentare)
  • ISO 27001:2017 (Sicurezza informatica)
  • ISO 2008:2007 (Supply chain)
  • Modelli di organizzazione e gestione D.Lgs. 231/2001
  • Verifiche di conformità legislative
  • Eventuali ulteriori certificazioni richieste dal cliente

Certificazione Persone

Chi esercita una professione operando con serietà e possedendo tutti i requisiti (qualità personali, formazione, esperienza e rispetto di un codice deontologico) deve potersi distinguere in qualità di professionista dai “dilettanti”.

Il certificato delle competenze rilasciato dall’organismo di certificazione, che opera ai sensi della norma UNI CEI EN ISO/IEC 17024:2012, è la dimostrazione del “saper fare” di un professionista che si è sottoposto ad un iter di valutazione tramite un ente terzo.

A differenza dell’autocertificazione o di dichiarazioni “autoreferenziali”, la Certificazione delle competenze, da parte di un ente terzo, diventa la miglior garanzia dell’effettiva preparazione vantata dal professionista che si porrà sul mercato con indiscutibile attestazione e riconoscimento della propria professionalità.

La certificazione si basa su profili professionali (“schemi”) definiti da un Comitato Tecnico costituito da euroinforegister e da autorevoli rappresentanti delle parti interessate (Associazioni di Categoria, Università, ect.).

Tali schemi, al termine del processo di approvazione, possono essere accreditati da Enti Nazionali di Accreditamento (ad esempio Sas per la Svizzera o Accredia per l’Italia) su richiesta di euroinforegister.

Il professionista, che intende certificarsi, dovrà compliare la richiesta con la documentazione necessaria a dimostrare la sua esperienza.

Il candidato potrà sostenere l’esame on-line oppure con la presenza fisica di una commissione. Se l’esito sarà positivo verrà iscritto nel Registro dei Professionisti.

Per maggiori informazioni visita il nostro sito web