Formazione, in Toscana nel 65% dei casi, chi frequenta un corso di formazione trova lavoro

La Regione stanzia ogni anno cospicue somme a favore della formazione professionale e dell’inserimento nel mondo del lavoro di giovani e meno giovani, sia utilizzando risorse proprie che fondi europei.

La Regione Toscana ha “ripensato” il sistema formativo che, sempre più, si fonda su quattro pilastri: orientamento al risultato; alleanze formative tra istituzioni scolastiche, università, agenzie di formazione professionale ed imprese; costruzione di “filiere formative strategiche”; forte ruolo di programmazione e controllo esercitato dalla Regione.

In pochi anni, le politiche regionali per il successo scolastico e formativo hanno collocato la Toscana in una dimensione europea, con indicatori allineati agli obiettivi europei per il 2020.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *