Contributo a fondo perduto fino al 80% a sostegno delle imprese di informazione che operano in ambito locale (Regione Toscana)

informazione

Il bando in questione ha lo scopo di sostenere le imprese di informazione che operano nella Regione Toscana attraverso la tutela del lavoro e dell’occupazione dei giornalisti e degli altri operatori dell’informazione, l’attivazione di percorsi formativi connessi ai mutamenti del sistema dei media, il sostegno all’innovazione organizzativa e tecnologica.

ENTE EROGATORE: Contributi Europa

IMPORTO MESSO A BANDO: € 1.420.000

DATA DI SCADENZA: In fase di attivazione . Presentazione domande di sostegno dal 12 aprile 2019 al 22 maggio 2019.

BENEFICIARI: PMI e Micro Imprese editoriali, che possiedono testate giornalistiche a carattere locale appartenenti a una o più categorie seguenti :

– emittenti televisive operanti come operatori di rete o fornitori di servizi media audiovisivi in ambito digitale terrestre;

– emittenti radio via etere;

– quotidiani e periodici con diffusione online;

– stampa periodica regionale non veicolata da quotidiani a diffusione nazionale;

– agenzie di stampa quotidiana via web.

SPESE AMMISSIBILI:

  1. adeguamento delle apparecchiature/impianti necessario alla realizzazione dei progetti;
  2. acquisto di hardware e software necessario alla realizzazione dei progetti;
  3. spese di consulenza;
  4. servizi di agenzia stampa;
  5. costi di connettività;
  6. altri costi operativi;
  7. spese relative al personale impiegato per il progetto, ivi comprese le spese di formazione;
  8. spese di promozione e pubblicità del progetto.

Sono ammissibili solo le spese sostenute dopo la presentazione della domanda.

MODALITÀ DI FRUIZIONE DEL FONDO: L’agevolazione è concessa a fondo perduto fino al 80% della spesa ammissibile a finanziamento.

Le domande di sostegno potranno essere presentate a partire dal 12/04/2019 fino al 22/05/2019.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *